IMG 3469

«Luca, ricevi il vassoio con il pane per la celebrazione dell’Eucaristia, e la tua vita sia degna del servizio alla mensa del Signore e della Chiesa.»

Con queste parole pronunciate dal Vescovo Corrado, Luca è stato istituito accolito durante la celebrazione Eucaristica svoltasi venerdì 24 marzo scorso nella Chiesa parrocchiale di Cavalier, sua parrocchia di origine. La chiesa era gremita: quasi tutto il paese ha partecipato alla Messa, insieme ai fedeli delle parrocchie dove Luca presta o ha prestato servizio: Cordignano, Trichiana e S. Antonio Tortal. Come ogni anno, per questa celebrazione viene scelto il giorno della solennità dell’Annunciazione del Signore: questo ci aiuta a ricordare l’«Eccomi» di Maria che è di esempio per la risposta di chi viene chiamato dal Signore.

A conclusione della Messa, il Vescovo ha ricordato che Luca è in cammino verso il sacerdozio, e che, seguendo il suo esempio, anche altri ragazzi e giovani possono interrogarsi sulla propria vocazione e incamminarsi sulla stessa strada. Un invito rivolto non solo ai presenti quella sera, ma a tutti i giovani della nostra diocesi. Questo ci esorti a pregare per le vocazioni, in modo particolare al sacerdozio, perché chi è chiamato a donare la propria vita come prete possa rispondere al Signore con lo stesso «Eccomi».

Share
 
 
 
Back to top