0768866c a887 4b48 84f9 2cb0dddf3a27

Lunedì 18 aprile, noi della Comunità Teologica insieme alla Comunità Vocazionale, abbiamo vissuto un incontro con alcuni richiedenti asilo, ospiti in canonica a Sarano.

Il parroco, don Paolo Cester, ci ha spiegato come è arrivato alla decisione di utilizzare la vecchia canonica in questo modo, il nuovo nome che ha deciso di dare (titolo) e le difficoltà che ci sono state per integrare questi uomini nella vita del paese. Ora sono in dieci, provenienti da tutto il mondo.

È stata una serata di scambio, di condivisione delle nostre storie, scoprendo che c'è almeno un punto in comune tra noi: giovani che hanno lasciato le proprie famiglie e vivono insieme un periodo della loro vita. Un incontro formativo che ha sicuramente arricchito entrambe le parti. Oltre ad essere stata un'occasione di rispolverare il nostro inglese, dato che quasi nessuno di loro ancora parla l'italiano.

9a3d563a d14c 4ced a3ac 822c3416cc11

Share
 
 
 
Back to top